Il colosso Pinnacle in gara per l’Italia

francesca

Pinnacle ha partecipato al bando AAMS che ha ricevuto un totale di 80 domande

Si è ormai concluso da diversi giorni il bando di ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) per la gara relativa alle concessioni del gioco online in Italia. Tra le diverse richieste ricevute, anche Pinnacle ha ufficialmente manifestato il suo interesse per entrare nella cerchia regolamentata dei casinò italiani. Ma vediamo più nel dettaglio di che cosa si tratta.

Bando ADM: cosa prevede?

Il bando prevede la gara per l’assegnazione di nuove licenze per offrire legalmente il gioco online in Italia. Il bando permetterà agli operatori di gioco online di offrire sul proprio sito tutti i giochi permessi dalla regolamentazione italiana, includendo diverse tipologie. Si parte dalle scommesse sportive ai giochi da casinò, Roulette, fino ad arrivare ai tradizionali e sempre più gettonati bingo e poker online.

Chi ha partecipato alla gara?

Come per qualsiasi bando, anche in questo caso era necessario essere in possesso di una serie di requisiti tecnici ed economici particolari.

Alla luce di quanto è emerso qualche giorno fa, durante l’apertura delle buste avvenuta nella sede di ADM, sono ben 80 le domande pervenute che rispettano i requisiti richiesti dal bando. Entro la fine di Aprile saranno prese in esame tutte le 80 domande pervenute. L’operatore che si aggiudicherà la licenza potrà mantenerla per una durata di poco più di 4 anni, fino al 31 Dicembre 2022.

Tra i tanti casinò che hanno partecipato al bando, oltre a Pinnacle, ritroviamo:

  • Casumo, specializato in giochi di Casino.
  • 10Bet, specializzato in scommesse sportive.
  • Casinò de la Vallèe, famoso casino fisico.

Per avere più informazioni riguardo ai sopra citati e ai tanti altri in gara consulta la lista completa che abbiamo preparato appositamente.

Pinnacle: dall’Asia all’Italia

Sicuramente molti di voi avranno sentito nominare Pinnacle smanettando tra i vari siti dei scommesse online. Per conoscere meglio Pinnacle leggi la nostra recensione completa.

E’ presente da diversi anni sul mercato dal gambling in tutto il mondo ma soprattutto in Asia ma è ora in attesa di ricevere una licenza AAMS per poter offrire ai giocatori italiani più possibilità e accessibilità nel gioco online. Proprio per questo ha deciso di prendere parte alla gara sancita da ADM.

Poco tempo fa Paris Smith, amministratore delegato di Pinnacle, ha dichiarato la sua chiara intenzione di voler entrare legalmente nel mercato italiano in quanto forte, completo e storicamente regolamentato.

Pinnacle è molto avanzato in termini di sicurezza in quanto accetta gioco senza limiti anche dai professionisti perché ha una gestione del rischio molto attenta. Proprio attraverso gli alti volumi, i risk manager e quotisti riescono a modellare nel migliore dei modi le quote, considerate le più bilanciate in assoluto sul mercato.

Ora non ci resta che aspettare il verdetto finale che naturalmente vi comunicheremo non appena sarà pubblicato ufficialmente.

Ricevi 130€ SENZA DEPOSITO!
 

In tutte le email trovi un link per annullare l'iscrizione.

Leggi la nostra Privacy e Cookie Policy

Grazie!

Non dimenticare di controllare la mail per confermare la tua iscrizione e ricevere il bonus!