Ricevi aggiornamenti di bonus e promozioni via email

gold

In tutte le email trovi un link per annullare l’iscrizione.
Leggi la nostra Privacy e Cookie Policy

Iscrizione
Dichiaro di avere compiuto 18 anni
Si, dò il mio consenso per ricevere aggiornamenti riguardo offerte promozionali via email da slotgallinaonline.it. Per maggiori informazioni su come noi e i nostri partner commerciali trattiamo i tuoi dati, consulta la Privacy and Cookie Policies.
  • Home
  • News
  • Las Vegas è ancora la capitale mondiale del gioco d’azzardo? [INFOGRAFICA]

Las Vegas è ancora la capitale mondiale del gioco d’azzardo? [INFOGRAFICA]

Esperta in Comunicazione
23 Luglio 2020
Infografica Confronto Macao Las Vegas

Non bisogna essere appassionati di gioco d’azzardo per conoscere Las Vegas. Luogo di eventi e concerti del calibro di Elvis Presley e Frank Sinatra durante gli anni ’60 e ’70, questa città nel deserto del Nevada ha piano piano acquisito uno status quasi mitologico negli anni a venire, grazie anche a numerosissimi film che ne hanno fissato l’immagine di città del piacere (e del peccato) nell’immaginario collettivo.

Oggi tuttavia, Las Vegas sembra aver perso un po’ del vecchio smalto, in favore di altri posti che invece stanno conoscendo un rapido sviluppo. Tra questi, c’è sicuramente Macao, una piccola regione autonoma sulla costa sud della Cina, proprio accanto ad Hong Kong. Non a caso, negli ultimi 10-15 anni Macao si è conquistata l’appellativo di “Las Vegas d’Oriente”.

Ma sarà proprio così?

Cosa accomuna Las Vegas e Macao?

 

Confronto infografica Macao Las Vegas

Macao è stata territorio portoghese fino al 1999, anno in cui è passata alla Cina. La particolarità di questa città è che ha una amministrazione autonoma che permette il gioco d’azzardo a differenza della Cina in cui è vietato. È quindi una sorta di zona free dove i cinesi possono andare a giocare d’azzardo, settore che dà lavoro a quasi il 20% della popolazione di Macao.

Anche negli Stati Uniti il gioco d’azzardo è legale solo in alcune zone, come ad esempio Atlantic City e appunto Las Vegas, in cui il gioco è stato legalizzato nel 1931, ed il primo hotel-casino (il Flamingo) è stato aperto nel 1946.

Le similitudini tra queste 2 città sono anche altre:

  • Entrambe hanno una popolazione di circa 650.000 abitanti
  • Entrambe hanno un Venetian Casino (che è il più grande sia a Las Vegas che a Macao) e un Wynn Casino

Differenze non solo culturali

A parte i Casino gemelli Venetian e Wynn però, le cose in comune finiscono qui.

Essendo rispettivamente dall’altra parte del globo, Las Vegas e Macao hanno molte differenze:

  • Nonostante una popolazione numericamente quasi uguale, Las Vegas ha un’estensione tripla rispetto a Macao
  • Al contrario, Macao possiede il doppio delle camere per turisti, i quali rimangono mediamente 1 giorno rispetto ai 4 giorni in cui soggiornano a Las Vegas
  • Nella città americana il gioco più gettonato è rappresentato dalle slot machine (di cui la più popolare è Wheel of Fortune), a Macao i giocatori preferiscono il Baccarat e il Sic Bo
  • A Las Vegas si va non solo per giocare, a Macao soprattutto per giocare (considerando che non è consentito consumare alcol)

Il settore gambling a Las Vegas e Macao

Dati interessanti sono quelli relativi al comparto gambling delle 2 città. C’è innanzitutto da dire che Macao non ha una tassazione sulle vincite, il che invoglia certamente i giocatori a scommettere. Se vogliamo però parlare di jackpot non c’è paragone: i 911.000 dollari vinti a Macao sembrano bruscolini (si fa per dire) in confronto ai quasi 40 milioni di dollari vinti a Las Vegas (anche se è una vincita che risale a più di 15 anni fa).

Per quanto riguarda invece i ricavi dei casino, si stima che a Macao siano quasi il triplo rispetto a Las Vegas. Questo spiega in parte come mai alcuni storici hotel-casino di Las Vegas come il Venetian e il Wynn abbiano aperto un gemello in Oriente. C’è però da considerare che a Macao si gioca molto più forte e in maniera più professionale, portando alcuni giocatori nel 2013 a riuscire a scucire ai casino ben 4 milioni di dollari in sole 24 ore.

A Macao più gioco d’azzardo, ma Las Vegas è più completa

Analizzando i dati insomma, sembra che Macao abbia soppiantato Las Vegas come capitale mondiale del gioco d’azzardo.

Tuttavia, c’è da considerare che Las Vegas offre un intrattenimento molto più variegato ai turisti, i quali fanno tappa in Nevada non solo per giocare d’azzardo.

Inoltre, l’accordo del passaggio dal Portogallo alla Cina di Macao prevede che lo status di regione speciale rimanga per almeno 50 anni. Quindi, è possibile che le leggi che rendono possibile e legale il gioco d’azzardo rimangano in vigore fino al 2049, facendo della Las Vegas d’Oriente solo un ricordo.

Ricevi aggiornamenti di bonus e promozioni via email

Dichiaro di avere compiuto 18 anni
Si, dò il mio consenso per ricevere aggiornamenti riguardo offerte promozionali via email da slotgallinaonline.it. Per maggiori informazioni su come noi e i nostri partner commerciali trattiamo i tuoi dati, consulta la Privacy and Cookie Policies.

In tutte le email trovi un link per annullare l’iscrizione.
Leggi la nostra Privacy e Cookie Policy

!
TRIS BONANZA SU SLOTGALLINA
Fino a 1.695€ di Bonus + 100 Free Spins totali
Popup header image