Menu
  • logo
  • logo
  • Il qioco e vietato ai minori e puo causare
    dipendenza patologica - probabilita di vincita
  • Home
  • News
  • Il gioco d’azzardo si tinge di rosa: Bingo e Slot i giochi più amati!

Il gioco d’azzardo si tinge di rosa: Bingo e Slot i giochi più amati!

Francesca photo
Francesca
Tante donne amano gioco d'azzardo

È ormai risaputo che il gioco d’azzardo stia diventando sempre più popolare tra gli italiani. Quello che maggiormente stupisce però è che a mettersi in gioco e scommettere con soldi veri siano in maniera crescente anche le donne. In particolare le slot machine e il Bingo sembrano essere i giochi più amati dal gentil sesso. Possiamo quindi affermare che il fenomeno del gioco si è ormai tinto di rosa.

E il casino italiano che dispone di entrambi i prodotti (Slot & Bingo) che va per la maggiore è  attualmente SNAI. Sarebbe interessante sapere da questo operatore la percentuale di donne iscritte.

logo casino snai
BONUS SENZA DEPOSITO 25€
Bonus di benvenuto 100% fino a 1000€
Bonus Snai

Secondo una ricerca condotta dall’Osservatorio dei Giochi, sono tantissime le donne che si sono iscritte almeno una volta ad un casino online. In particolare, il 49% di coloro che possiedono un conto gioco su un sito di scommesse, è di sesso femminile. Altro dato che fa sicuramente riflettere è il fatto che su 1.2 milioni di giocatori patologici, un terzo sia donna. Cerchiamo però ora di analizzare il fenomeno più da vicino.

Qual è il profilo della donna che gioca d’azzardo?

donne e gioco slot machineGeneralmente è una persona che appartiene alla fascia d’età che va dai 25 ai 65 anni. Proprio in quanto donna e donna matura, spesso si tratta di persone che rivestono il difficile ruolo di moglie o mamma. Inoltre, come si può facilmente immaginare la donna che scommette online, non guadagna molto e prova a tentare di vincere senza troppi sforzi.

Oltre a motivi economici ciò che spesso spinge le donne a giocare sono le frustrazioni derivanti dai problemi famigliari e la solitudine. Il gioco rappresenta per loro una sorta di fuga, un proprio spazio, in cui avere la libertà di isolarsi per qualche momento e dedicarsi a sè stesse.

Anche nel mondo delle celebrità sembra che le donne apprezzino l’azzardo. Diverse volte, ad esempio, la celebre cantante lirica ed ex moglie di Pippo Baudo, Katia Ricciarelli, è stata sorpresa a divertirsi con le slot machine in più casino o locali. Per il famoso soprano il gioco d’azzardo è un hobby come tanti altri di cui non bisogna assolutamente vergognarsi.

Donne e Slot: binomio vincente!

Ma quali sono i giochi preferiti dalle donne? Le donne, così come molti uomini, non amano i giochi che richiedono troppi sforzi cognitivi e regole da seguire. Per questo motivo, le forme di intrattenimento del gioco d’azzardo più ricercate dalle donne sono il Bingo e le Slot machine. Giochi che vengono scelti in entrambe le forme in cui si presentano:

  • Tradizionale: si gioca in sale da Bingo dedicate o casino terrestri in cui si trovano le macchinette da bar.
  • Online: si gioca comodamente da casa al computer, o da smartphone e tablet;

Dopo le Slot e il Bingo, seguono il Blackjack e i Gratta&Vinci, forse per il fatto che consentono di effettuare scommesse in modo veloce e senza dover pensare troppo.

Tutti i giochi che abbiamo citato sono sicuramente semplici da imparare e possono costituire per le donne una sorta di strumento di svago e di divertimento. Rappresentano infatti una fetta di gran lunga minore quelle che scelgono di giocare a poker, gioco in cui vi sono più regole da imparare e occorre effettuare delle scelte consapevoli, se non si vuole rischiare di perdere tutto.

Il lato oscuro del gioco

donne che giocano onlineOltre al divertimento e alla possibilità di “fare fortuna”, ci sono altri aspetti del gioco d’azzardo che purtroppo finiscono sui giornali in maniera negativa. A volte il gioco diventa così parte essenziale della propria esistenza che si farebbe qualsiasi cosa per giocare e vincere. La piaga cui si assiste vede molte donne, soprattutto di mezz’età, che una volta finiti i soldi per comprare le cartelle, finiscono per guadagnarsi qualche euro nei bagni delle Sale Bingo, concedendosi sessualmente ad altri giocatori. In questo modo, le donne possono ritornare a giocare e tentare la fortuna.

A Napoli, in una sala da Bingo, si è addirittura assistito a una scena surreale: marito e moglie sono andati a giocare l’uno all’insaputa dell’altra, quindi segretamente. La donna, perdendo tutto e non potendo più acquistare cartelle, ha deciso di guadagnare qualche spicciolo in bagno, senza sapere che il primo “cliente” a presentarsi per “godere della prestazione” sarebbe stato il proprio marito. Potete quindi immaginare che putiferio sia stato scatenato in quella sala…

Prossime notizie

Scopri le migliori slot PlayTech su William Hill e ricevi 200 free spin di benvenuto!

William Hill miglior Casino Playtech Slot

12 Marzo 2019

William Hill non è solo un famoso bookmaker per scommesse sportive, ma anche un popolare casino online sul quale giocare con i più tipici giochi…

Metodi pagamento casino online Snai

I metodi consentiti per ricaricare: Snai.

07 Marzo 2019

Quando si parla di casino online, vengono trattati spesso argomenti come bonus, promozioni e giochi. Ma risulta importante prima di tutto trattare un argomento altrettanto…

serata di gala premi AskGamblers Awards 2018

Askgamblers Awards: premiati i migliori Casino

29 Gennaio 2019

Si sono da poco svolte le premiazioni della seconda edizione del Askgamblers Awards 2018, lo scorso 17 Gennaio per essere precisi, a Belgrado, capitale serba. Se siete curiosi…

Nuove slot in arrivo per Capecod Gaming

Ecco le 3 nuove slot di Capecod Gaming!

22 Gennaio 2019

Capecod Gaming ritorna sul mercato con, non una ma, ben tre nuove slot online. Splendida notizia per gli appassionati del gioco d’azzardo che potranno quindi sbizzarrirsi con…

TORNA SU

Registrati per ricevere informazioni interessanti

gold
In tutte le email trovi un link per annullare l'iscrizione
Leggi la nostra Privacy e Cookie Policy
Iscrizione

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando "Ho Capito" acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più